Perchè affidarsi ad una ditta specializzata?

Considerazioni oggettive sui servizi proposti

azienda E’ convenzione comune che i contatori dell’acqua durino moltissimi anni e senza manutenzione, come pure che il vedere il movimento dell’indicatore di spia sia segno di buon funzionamento.

I misuratori possono essere buoni o scadenti, in ogni caso quando sono vecchi alterano la registazione, non segnano le piccole perdite, quando si apre piano il rubinetto non la perdita dello scarico del w.c. e, nei casi più gravi, la turbina si ferma alternativamente dimezzando la registrazione dei consumi.>

Constatare sul posto un contatore fermo o illeggibile è facile ed evidente; un’altra cosa invece è dimostrare la necessità di sostituire un contatore guasto o peggio ancora guasto per invecchiamento.

Il lento processo di logoramento che altera la fedeltà di registrazione, non è visibile nè constatabile senza strumenti e non si può aspettare che un contatore si fermi per stabilire che è guasto.

Molti proprietari ed inquilini, facendo gioco-forza sulla poca tangibilità oggettiva di verificare sul posto il fenomeno, assumono un atteggiamento di diffidenza che di fatto ostacola e blocca qualsiasi intervento razionale di manutenzione, e riduce il problema contatore alla paret di suo stretto interesse.

Inoltre, l’impossibilità di controllare l’operato di manutenzione del singolo, causa sempre di più la diffusione dell’installazione di misuratori scadenti e tarati con registrazioni in meno.

Infatti, non è un caso che tanti preferiscano farsi sostituire il contatore da persone di loro fiducia, oppure lo manomettano con la scusa di ripararlo.

D’altra parte come si può pensare che un proprietario privo di qualsiasi cognizione tecnica e convinto di legittimare i propri sospetti sugli altri, possa garantire in qualche modo la precisione di registrazione del contatore o che possa privilegiare l’interesse collettivo?

Affidarsi ad una ditta specializzata vuol dire: ottimizzare gli interessi dei condomini con equità e risparmio.